La Corte in Festa

I prossimi 20 e 21 luglio 2018 Chiusi della Verna e il Santuario francescano della Verna faranno da sfondo a due appuntamenti all’insegna delle tradizioni locali e storiche di questo antico territorio.

Il centro storico del paese si animerà in un’atmosfera tipicamente medievale.

L’antefatto storico risale all’8 maggio del 1213 quando, presso il castello di San Leo nel MontefeltroFrancesco d’Assisi ebbe modo di incontrare il Conte Orlando Cattani del castello di Chiusi in Casentino. Proprio in quell’occasione il Conte, colpito dal fascino del fraticello, gli propose di consegnarli in dono il Monte della Verna, se lo avesse accettato.

Io ho in Toscana uno monte divotissimo il quale si chiama monte della Vernia, lo quale è molto solitario e salvatico ed è troppo bene atto a chi volesse fare penitenza, in luogo rimosso dalle gente, o a chi desidera fare vita solitaria. S’egli ti piacesse, volentieri Io ti donerei a te e a’ tuoi compagni per salute dell’anima mia.

La rievocazione, che il Gruppo Storico della Proloco locale organizza ormai da molto tempo, ricorda il viaggio che il Conte Orlando Cattani, signore di Chiusi in Casentino, fece nel 1214 con il suo seguito, dal suo castello, di cui oggi rimangono le vestigia, alla foresta della Verna per far dono del monte dove, nel frattempo, Francesco d’Assisi era salito per la prima volta a raccogliersi, pregare e fare penitenza. “Per gli amici ed i nemici questo monte era il mio vessillo, ora è tuo…E nelle tue mani questo vessillo sarà visto e portato molto più lontano, fino al limitare del mondo”.

Due manifestazioni, quelle del 20 e 21 luglio che fondono insieme tradizioni enogastronomiche locali e vita medievale da una parte, importante memorie e tracce di un passato storico dall’altra.

Sabato 20 Luglio

PERCORSO ENOGASTRONOMICO ITINERANTE MEDIEVALE

 “ALLA CORTE DEL CONTE”

Sabato 20 Luglio, il Conte Orlando Cattani aprirà le porte della sua corte a tutti coloro che vorranno fare un salto nel passato.

La magica atmosfera avvolgerà gli ospiti del Corte fino a portarli indietro nel tempo, tra dame, messeri, musici, giocolieri, mestieranti e scorci di vita medievale. 

Potrete gustare, sostando alle varie osterie, una ricca varietà di pietanze: dall’acquacotta alla focaccia, dalla ribollita alle tagliatelle con farina di castagne, dall’arista al peposo, per finire poi con i dolci tradizionali della Corte.

La cena itinerante avrà inizio alle ore 19, con accesso da Piazza dei Caduti.

Domenica 21 Luglio

RIEVOCAZIONE STORICA

 “LA DONAZIONE DEL MONTE VERNA A FRANCESCO D’ASSISI”

Dopo la festa a Corte, il Conte Cattani con tutta corte ed il popolo partirà alla volta del Monte Verna per incontrare Francesco d’Assisi e rinnovare il dono del Monte.

Alle ore 15 circa, il corteo composto da oltre 100 figuranti sfilerà per le vie del paese ed arriverà al Santuario della Verna passando per l’antica strada pedonale detta “ansilice” con una sosta nell’antico borgo della Beccia. 

L’arrivo al Santuario è previsto alle ore 16,30 circa, dove nel quadrante si terrà lo spettacolo del Gruppo Sbandieratori di Arezzo.

Il corteggio poi, attraverserà il Santuario per arrivare al suggestivo scenario naturale della foresta monumentale della Verna, dove avverrà l’Incontro  tra il Conte e Francesco d’Assisi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *